You are currently browsing the tag archive for the ‘Facebook’ tag.

In risposta alle pressanti proteste degli utenti, Facebook tenta di correre ai ripari ed oggi (almeno a me) è arrivato l’annuncio di migliorie nella condivisione dei dati.

La guida che viene fornita in italiano non è tradotta particolarmente bene, ma è una buona panoramica su ciò che si può fare e che pochissime persone con cui mi è capitato di parlare sanno.

Una prima cosa positiva è che questa volta hanno conservato le nostre impostazioni precedenti, cosa che non era avvenuta in passato e che aveva fatto sì che molte persone si fossero ritrovate a esporre inconsciamente al mondo un’enormità di dati sensibili. (Tuttavia, se siete tra quelli che all’epoca non avevano risistemato le impostazioni di privacy, fatelo adesso! Non è che vengono recuperate le impostazioni iniziali!).

Un’altra cosa carina è la tabellina riassuntiva della privacy accessibile da Account>impostazioni sulla privacy… anche se non è proprio autointuitivo capire a cosa serva.
Serve:
1. per avere un colpo d’occhio sulla situazione delle privacy del proprio account
2. per modificare più impostazioni d’un colpo
Non fatevi sfuggire, comunque, la possibilità di PERSONALIZZARE. “Personalizza impostazioni” è una scrittina piccola che dà accesso ad un vasto mondo!
Pagina della privacy di facebookNella pagina “Personalizza impostazioni” potete decidere la visibilità di alcuni tipi di dati.
Visibili a:
TUTTI (tutti su internet!)
AMICI DI AMICI (fate due conti: parecchia gente)
SOLO AMICI (solo i vostri 300 o 500 “amici”)
PERSONALIZZATO… ecco! questa è un’impostazione nascostissima che mi piace tanto. Consente di escludere singoli amici o gruppi di amici (se avete creato dei gruppi, ovviamente! ed io consiglio di farlo). Potreste voler escludere vostra madre, il vostro capo, l’ex… può essere comodo! Si potrebbero selezionare anche delle “persone specifiche” a cui consentire la visualizzazione del contenuto… Ma non ho ancora capito se funziona. Tempo fa mi pareva di no.

Inoltre, insisto a segnalare la possibilità, sconosciuta ai più, di gestire “le foto e i video in cui si è taggati”.

Ancora confusa l’organizzazione delle impostazioni per le applicazioni. Infatti da Account>impostazioni applicazioni non si accede alla stessa pagina a cui si arriva da Account>impostazioni sulla privacy>applicazioni e siti web… andrebbero controllate entrambe.

Da Account>impostazioni sulla privacy>applicazioni e siti web è possibile:
– controllare chi vede gli aggiornamenti delle nostre attività nelle applicazioni (hai vinto, sfidi qualcuno, ti nasce un tacchino in farmville…) (tuttavia questo genere di dati si può controllare per le singole applicazioni da Account>impostazioni applicazioni poi ancora “modifica impostazioni”>”autorizzazioni aggiuntive” ||| complicatissimo, lo ammetto… potrebbero fare decisamente meglio).
– controllare le informazioni che le applicazioni degli amici potranno pescare su di noi.
– le informazioni che potranno usare certi siti per fare una personalizzazione istantane.
– cosa di noi potranno vedere coloro che ci cercano sui motori di ricerca (es. cerco il mio nome su google e la prima cosa che appare è la pagina di facebook. Se non voglio posso impedirlo. Di default è consentito).

Per altro, riguardo ai dati accessibili dalle applicazioni, Facebook dichiara:
Le applicazioni possono vedere solo le informazioni per le quali hai già impostato la privacy su “Tutti”. Per accedere ad altri dati, che devono essere strettamente necessari al loro funzionamento, sono obbligate a richiedere la tua autorizzazione per ogni singola informazione.

—-

Qualcuno sarà felice di sapere che può ignorare automaticamente gli inviti ad aggiungere applicazioni di un certo suo contatto (Account>impostazioni sulla privacy>elementi bloccati). Non sembra, invece, possibile ignorare gli inviti ad eventi.

—-

Infine un mistero. Sono riuscita a regolare la privacy sulla visualizzazione delle pagine a cui sono iscritta… ma come ho fatto? Non risco più a trovare la pagina!!!

—-
Ecco: per ora queste sono tutte le mie indicazioni… Badateci alla privacy. Senza paranoia, ma è importante avere coscienza di cosa di noi è visibile a chi. 😀

Annunci

Da qualche settimana Facebook aveva cambiato faccia senza prevavviso solo per alcuni (s)fortunati utenti, creando un certo scompiglio.
Mia sorella ha la nuova versione da un paio di settimane. A me è cambiato tutto or ora, ma con gli avvisi di rito.
A lei non funzionava affatto bene. Io spero tanto che questo sia l’avvio ufficiale e che i bug siano contenuti. Quasi non ho voglia di provare.
Va bene cambiare in direzione di continuo miglioramento, ma questi cambiamenti continui, spesso maldestri e confusi mi urtano e mi fanno ricordare di non affidare mai un ruolo importante al faccialibro… il voltafaccia potrebbe arrivare da un momento all’altro e non voglio perdere contatti importanti o email a cui tengo…

Cmq. la speranza è l’ultima a morire. Intanto la presentazione ufficiale della nuova interfaccia è qui

Questo sì che è un caso interessante!
Gruppi Facebook camaleonte, che nel giro di una notta trasformano i sostenitori del made in Italy o dei terremotati Abruzzesi (che beffa!) in sostenitori di Silvio Berlusconi.

Ora… per carità, s’è beccato un Duomo sui denti e la violenza è sempre deprecabile. Ma chi voleva sostenere i terremotati all’addiaccio e senza lavoro da un anno, probabilmente voleva sostenere i terremotati all’addiaccio e senza lavoro e se avesse voluto sostenere il premier avrebbe agevolmente scovato/fondato un gruppo ad hoc.

Insomma una nuova formula per deviare Facebook, con cui ancora non mi ero confrontata. Per inciso mi chiedo a che serva. Farà anche scena vedere un gruppo di sostenitori sorgere dal nulla con 300 iscritti, ma poi la notizia si spande e chi nel gruppo non ci vuole stare ne esce e non è che l’essere iscritto lo renderà automaticamente un cittadino devoto.

Che fare? Boh… controllare bene i propri gruppi, intanto così da uscire da quelli che non ci rappresentano più.

Facebook prevede di poter segnalare un gruppo con contenuti del tipo:

– nudo o pornografia
– uso di droga
– pubblicità/spam
– discorso a sfondo razzista/incitamento all’odio
– mirato a me o a un amoco/a
– incipamento eslpicito alla violenza
– contenuti eccessivamente crudi o violenti
– viola la mia proprietà intellettuale

Un caso del genere non è previsto.

Quello che mi viene in mente è scrivere un suggerimento a Facebook riguardo ai Gruppi: rendere automatica la notifica del cambiamento di nome (e parlo della notifica SU facebook… quelle che appaiono in rosso nell’angolo a dx) e prevedere la segnalazione di cambi abusivi di nome.

Se volete le notifiche per email lo potete richiedere da questa pagina.

Ecco l’articolo più interessante che ho trovato al momento sul cambio di nomi. Qua si propone una raccolta di firme…

Su Facebook è stato creato il gruppo I GRUPPI CREATI DA POCO CHE “SOSTENGONO BERLUSCONI” SONO TUTTI DEI FAKE che sicuramente esagera: ci saranno sicuramente dei gruppi di solidarietà reali. Tuttavia tra le varie cose ci sono delle spiegazioni interessanti. Per esempio si seguono le evoluzioni dei gruppi fasulli (FAKE) che pare stiano cambiando nome in continuazione.

AGGIORNAMENTO: pare che i siti “fake” siano stati tutti cancellati. 15/12/09 re 19:30

Dopo il primo, entusiastico, impatto… qualche perplessità.

Ora che c’è quella bella possibilità di avere la simulazione di come vedono gli altri il nostro profilo (impostazioni>privacy>anteprima del mio profilo) mi accorgo che adesso gli utenti del web vedono, oltre a quel che vedevano prima (foto del profilo e amici) anche le pagine di cui sono fan.

Inizialmente si vedevano anche i gruppi, ma mi hanno spiegato come disattivarli (applicazioni>sfoglia applicazioni>gruppi -> mostra solo agli amici).

Invece sembra che sia impossibile disattivare la visualizzazione delle pagine.

Ci sono molte lamentele in proposito, perciò speriamo che venga posto rimedio a questa cosa al più presto.
Noto che fino a pochi giorni fa erano visibili anche i riquadri, mentre adesso no, senza che io abbia fatto nulla (o almeno credo)…

Molto interessante è lo scambio di domande e risposte tra gli utenti nel centro assistenza… purtroppo decisamente infrattato. Per porre una domanda… Impostazioni> Centro Assistenza > privacy > come faccio a proteggere la mia privacy? > Per ottenere ulteriori informazioni su Privacy: Come proteggo la privacy?, rivolgi la domanda ad altri utenti (colonna a dx).

Quando viene data una risposta alla vostra domanda sarete notificati 🙂

Beh… non è proprio rigorosamente per Natale, ma mi sembra in tema.

_______________________

Devi fare un regalo ad un tuo amico e hai paura di scegliere la cosa sbagliata? Ti hanno portato come souvenir l’ennesima calamita e il tuo frigo non è nemmeno magnetico?

Finalmente è arrivata la “catena dei regali”! Compilala, inviala ai tuoi amici e chiedi loro di rimandartela con le loro risposte. Per dare (e avere) numerosi suggerimenti utili ed evitare regali sicuramente sgraditi 🙂

ATTENZIONE: la “catena dei regali” non è una LISTA dei regali. Le indicazioni devono essere il più possibile GENERICHE!

es.             “Voglio il peluche della Trudi a forma di orso polare, codice di articolo 604001” –> NO

“Mi piacciono i peluche della Trudy” OPPURE “Mi piacciono i peluche a forma di orso polare” –> SI’

**********************************

  • ABBIGLIAMENTO? Sì? No? Qualche consiglio?
  • COSTUMI DA BAGNO
  • TRUCCHI
  • PRODOTTI PER VISO-CORPO-CAPELLI
  • PRODOTTI PER MANICURE E PEDICURE
  • GIOIELLI
  • BORSE
  • ACCESSORI IN GENERE (passate, mollette o fermacapelli, cinture,…)
  • PROFUMI
  • LIBRI-FUMETTI-ecc…
  • PELUCHE
  • CD-DVD-VIDEOGIOCHI-GADGET TECNOLOGICI
  • SOPRAMMOBILI
  • ELETTRODOMESTICI
  • GADGET VARI-OGGETTISTICA
  • GIOCHI DA TAVOLA
  • CIBO-BEVANDE
  • CUCINA (annessi e connessi)
  • FIORI-PIANTE
  • INCENSI E CANDELE
  • VIAGGI-VACANZE-PERCORSI BENESSERE…
  • PASSIONI PERSONALI (bricolage-creazione di gioielli-cucito…)
  • ANNOTAZIONI PERSONALI …

**********************************

NOTA: ognuno è libero di aggiungere nuove categorie.

Collezione di cavolatine da copia-incollare e compilare nelle note di facebook o nelle email, o nei blog o dove vi pare…

GOOGLE TEST

Regole: vai su Google e cerca la frase (non dimenticare le virgolette all’inizio e alla fine!). Non barare, e scrivi il tuo vero nome. Usa la prima cosa che trovi abbia un senso e scrivila.

Q: Scrivi “[tuo nome] ha bisogno di” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] sembra” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] dice” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] vuole” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] fa” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] odia” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] chiede”:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] va”:
A:

Q: Scrivi “a [tuo nome] piace”:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] mangia” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] indossa” nella barra di Google:
A:

Q: Scrivi “[tuo nome] è stata arrestata per” nella barra di Google:
A:

42 COSE su

Vai sulla tua home e crea una lista delle ultime 21 persone che vengono citate perché hanno pubblicato qualcosa o sono stati taggati (oppure fai una lista di 21 nomi di persone che conosci). Non fare ripetizioni nella lista, semplicemente passa al prossimo nome. Poi rispondi alle 42 domande pertinenti ai 21 nomi. Quando hai finito tagga le 21 persone presenti nella lista così che il giro possa continuare. Se sei stato taggato, copia e incolla queste informazioni in una nuova nota e segui le istruzioni sopra.

  1. Come hai incontrato l’1?
  2. Cosa faresti se non incontrassi mai più l’1?
  3. Frequenteresti il 2?
  4. Hai mai visto il 2 piangere?
  5. Descrivi il n.3 con 3 agettivi.
  6. Pensi che il 3 e il 13 formino una bella coppia?
  7. Ti piace il 4?
  8. Quando è stata l’ultima volta che hai parlato con il 4?
  9. Pensi che il 5 sia attraente?
  10. Hai mai frequentato il 5?
  11. Dove vive il 6?
  12. Qual è la miglior cosa riguardo il 6?
  13. Cosa ti piacerebbe dire al 7 in questo momento?
  14. Qual è la cosa migliore riguardo il 7?
  15. Hai mai baciato l’8?
  16. Qual è il peggior ricordo che hai dell’8?
  17. Quando sarà la prossima volta che vedrai il 9
  18. Il 9 è carino?
  19. Qual è stata la tua prima impressione del 10?
  20. Il 10 è il tuo miglior amico?
  21. Hai visto l’11 nell’ultimo mese?
  22. Sei mai stato a casa dell’11?
  23. Quand’è stata l’ultima volta che hai visto il 12?
  24. Quando sarà la prossima volta che vedrai il 12?
  25. Sei molto legato e vicino al 13?
  26. Abbracceresti il 13?
  27. Sei mai stato a casa del 14?
  28. Conosci un segreto del 14?
  29. Descrivi la relazione tra il 15 e il 19.
  30. Quando vedrai di nuovo il 15?
  31. Com’è la tua amicizia con il 16?
  32. Hai mai ballato con il 16?
  33. Come conosci il 17?
  34. Il 17 ha una ragazza/o?
  35. Hai mai voluto tirare un pugno in faccia al 18?
  36. Il 18 ha mai incontrato tua madre?
  37. Hai mai viaggiato con il 19?
  38. Se dessi al 19 100€, per cosa li spenderebbe?
  39. Qual è il miglior ricordo del 20?
  40. Qual è la cosa che vorresti far sapere di più al 20?
  41. Qual è l’ultima cosa che hai fatto con il 21?
  42. Quando hai incontrato il 21 la prima volta?

Hanno modificato la gestione delle privacy e, all’occasione, hanno stilato una bella paginetta di spiegazione. In attesa di sperimentare, è interessante leggerla!

Primo impatto: figata!

Finalmente è possibile controllare cosa ogni nostro contatto può vedere! Se usate operazioni di privacy complesse è FONDAMENTALE! Perché magari a Tizio permettete di vedere le foto e non le note, ma gli aggiornamenti sì, a Caio rendete visibili solo le note e non gli aggiornamenti e non le foto… e dopo un po’ andate a ricordarvi come funziona ;^_^

Un’altra cosuccia carina è poter impedire selettivamente ad alcuni contatti di inviare applicazioni…

Da copiancollare nelle note di Facebook o in blog e mail:

LA PRIMA COSA CHE TI VIENE IN MENTE SE DICO…

BLU;
ROSSO;
VERDE;
BIANCO;
ROSA;
NERO;
VIOLA;
ARANCIONE;
MARRONE;
MAGIA;
FANTASIA;
CARTONI ANIMATI;
TELEFILM;
CANZONE;
SPIAGGIA,
MARE;
CAVALLO;
DELFINO;
CANE;
GATTO;
IPPOPOTAMO;
GIRAFFA;
TIGRE;
FARFALLA;
SOGNO;
REALTA’;
SOLDI;
LETTO;
LIBRO;
SUPERCALIFRAGGILI;
FIN CHE LA BARCA VA;
ALLORA TI CHIAMERO’:
VITA;
MORTE;
AMORE;
PASSIONE;
SESSO;
FORTUNA;
ITALIA;
IRLANDA;
INGHILTERRA;
SCOZIA;
FRANCIA;
SPAGNA;
RUSSIA;
STATI UNITI;
CANADA;
AUSTRALIA;
UNA PAROLA DIVERTENTE;
UNA TRISTE;
LA PAROLA CHE NON COMPRENDI IL SIGNIFICATO MA CHE USI:
UN DOLCE ;
UNA PIZZA;
UN PRIMO PIATTO;
UN SECONDO;
UN FIORE;
UN FRUTTO;
UNA COSA DA MANGIARE CHE AL SOLO PENSARCI STAI MALE;
UNA BEVANDA;
ARRIPARIPARIPA;
TIRULLALERO LALLERO LALLA;
CIURI CIURI;
SPARAGATURRAI;
VASCO ROSSI;
QUEEN;
MADONNA;
ROBBIE WILLIAMS;
POOH;
BOY GEORGE;
BENNATO;
ALEX BARONI;
TOKIO HOTELS;
FATE;
STREGHE;
HARRY POTTER;
SCREEM;
ESORCISTA;
MAGA MAGO’;
TWILIGHT;
SOGNO O SON DESTA;
UNA PAROLA X DESCRIVERE QUESTO TEST;

——————–

PUZZLE DI PAROLE

QUANDO SAPRAI LA TUA FRASE, METTILA NEL TITOLO E TAGGA I TUOI AMICI!!!

1) LE SCARPE CHE INDOSSI:
jack purcell = ho preso a pugni…
ballerine = ho sognato…
nike = ho baciato…
adidas = ho fumato con…
puma = ho ballato con…
tiger = ho chattato con…
all star/converse = ho saltato con…
superga = ho mangiato…
pantofole/ciabatte o babucce = ho scopato selvaggiamente con…
prada = ho leccato…
bikkembergs = ho sputato in faccia a…
gucci = ho bevuto…
sandali = ho corso con…
vans = ho ruttato contro…
piedi scalzi = ho cazzeggiato con…
altro = ho truffato..

2) L’INIZIALE DEL TUO NOME:
A = Willy Wonka
B = Chuck Norris
C = un water
D = Spider Pork
E = Babbo Natale
F = Bender
G = Ronald Mc Donald
H = una mela
I = Mussolini
J = Pamela Anderson
K = una mucca
L = Cicciolina
M = Topolino
N = una tavoletta di finissimo cioccolato
O = la Fata Turchina
P = Goku e Vegeta
Q = Maccio Capatonda
R = una torta
S = una sigaretta
T = Hello Kitty
U = una TV al plasma
V = un buttafuori
W = Moira Orfei
X = Wanna Marchi
Y = Pippo Franco
Z= Homer Simpson

3) LA TUA ETA’:
14 = nella borsa
15 = sulla testa
16 = sotto la macchina
17 = in braccio
18 = su un F16
19 = a Woodstock ’69
20 = a un concerto
21 = sul banco
22 = nella spazzatura
23 = tra le mani
24 = sull’Apollo 13
25 = a quella cagata di Sanremo
26 = nel letame
27 = in piscina
28 = nel banco frigo del supermercato
29 = in un campo nudisti
30 e più = in mezzo all’Oceano Indiano

4) IL TUO SEGNO ZODIACALE:
Ariete = perchè sono un leso
Toro = perchè c’ho i soldi
Gemelli = perchè me l’ha detto la mamma
Cancro = perchè sono fetish
Leone = perchè io valgo
Vergine = perchè sono un nudista
Bilancia = perchè sono un serial killer
Scorpione = perchè sono figo/a
Sagittario = perchè sono Chuck Norris
Capricorno = perchè è la prima cosa che mi è passata per la testa
Acquario = perchè sono analfabeta
Pesci = perchè era scritto nel destino…

5) IL TUO TELEFONINO :
Nokia = e me ne vanto con gli amici!
Nec = e vaffanculo!
LG = e me ne fotto!
Samsung = e ora sono all’altezza di Chuck Norris!
Siemens = e ora Dio ce l’ha con me!
Sony Ericsson = e ora mi ubriacherò!
Philips = e ora salterò dalla finestra!
Motorola = e ora mi candido a Presidente del Consiglio!
Sharp = e ora mi farò prete/suora!
Altro = e ne vado fiero

Una piccola collezione di questionari e simili da copia-incollare nelle note di Facebook.
La norma è taggare gli amici in modo che leggano il vostro questionario e lo compilino a loro volta.
Se preferite non essere importuni, fate come meglio credete!

MP3 RANDOM

REGOLE:
1. Imposta il tuo lettore mp3 in “riproduzione casuale”.
2. Per ogni domanda, premi il tasto avanti per avere la risposta dal tuo lettore.
3. Scrivi il nome della canzone che compare, non importa quanto stupida.
4. Tagga nella nota almeno 10 amici, e tagga me come 11, così posso vedere i tuoi risultati.
5. Tutte le persone taggate devono fare questo test.
6. Gioca e divertiti!

SE QUALCUNO TI CHIEDE COME STAI, COSA RISPONDI?
COSA TI PIACE IN UNA RAGAZZA O UN RAGAZZO?
OGGI COME TI SENTI?
QUAL E’ LO SCOPO DELLA TUA VITA?
QUAL E’ IL TUO MOTTO?
COSA PENSANO DI TE I TUOI AMICI?
COSA PENSANO DI TE I TUOI GENITORI?
A COSA PENSI SPESSO?
COSA PENSI DEL TUO MIGLIORE AMICO?
QUAL E’ LA STORIA DELLA TUA VITA?
COSA FARAI QUANDO SARAI PIU’ GRANDE?
COSA PENSI QUANDO VEDI UNA PERSONA CHE TI PIACE?
COSA BALLERAI AL TUO MATRIMONIO?
COSA SUONERANNO AL TUO FUNERALE?
QUAL E’ IL TUO PASSATEMPO PREFERITO?
QUAL E’ LA TUA PAURA PIU’ GRANDE?
QUAL E’ IL TUO SEGRETO PIU’ NASCOSTO?
COSA STAI FACENDO ADESSO?
COSA PENSI DEI TUOI AMICI?
CHE TITOLO DAI A QUESTA NOTA?

——————————————-

COME REAGIRESTI SE…

  1. Se un ladro entrasse in casa tua?
  2. Se non ti funzionasse Internet?
  3. Se i tuoi amici ti facessero uno scherzo troppo pesante?
  4. Se volessi richiamare l’attenzione di qualcuno che ti piace?
  5. Se fossi su MSN o Facebook e non ci fosse nessuno online?
  6. Se ti annoiassi?
  7. Se il/la tuo/tua migliore amico/a confessasse di essere innamorato di te?
  8. Se nessuno si ricordasse di farti gli auguri il giorno del tuo compleanno?
  9. Se non riuscissi a trovare la soluzione ai tuoi problemi?
  10. Se ti proponessero di trascorrere mesi aiutando le persone che non hanno nulla?
  11. Se vedessi un uomo borseggiare una vecchietta?
  12. Se vedessi una donna borseggiare una vecchietta?
  13. Se vedessi un bambino borseggiare una vecchietta?
  14. Se ti offrissero di entrare in politica?
  15. Se vincessi un milione di dollari?
  16. Se ti facessero una proposta indecente?
  17. Se ti obbligassero a cantare in pubblico?
  18. Se il ragazzo/a che ti piace non ti notasse?
  19. Se dovessi sostenere un esame senza aver studiato niente?
  20. Se uno sconosciuto ti baciasse?
  21. Se una persona del tuo stesso sesso ti baciasse?
  22. Se andassi al cinema e scoprissi che il film fa pena?
  23. Se ti obbligassero a rimanere in casa tua?

———————————————————-

QUANDO E’ STATA L’ULTIMA VOLTA CHE HAI…

Sorriso
Riso
Pianto
Comprato qualcosa
Ballato
Stata sarcastica
Baciato qualcuno
Parlato con un ex
Guardato il tuo film preferito
Fatto sesso
Litigato col tuo migliore amico/a
Chiesto scusa
Preso una sbronza
Festeggiato il tuo compleanno
Avuto paura

Ultimo libro letto:
Ultimo film visto:
Ultima canzone sentita:
Ultima cosa bevuta:
Ultima doccia:
Ultima cosa mangiata:

——————————

MA TU

Fumi?
Ti droghi?
Dormi con animali di peluche?
Vivi il momento?
Hai un sogno ricorrente?
Suoni uno strumento?
Credi che ci sia vita su altri pianeti?
Ricordi il tuo primo amore?
Lo ami ancora?
Leggi il giornale?
Hai amici gay?
Credi nei miracoli?
Credi di essere tollerante?
Consideri l’amore un errore?
Ti piace il sapore dell’alcool?
Hai una caramella preferita?
Credi nell’astrologia?
Credi nella magia?
Credi in Dio?
Vai in chiesa?
Hai cuccioli?
Porti cappelli?
Hai piercings?
Hai tatuaggi?
Odi te stesso?
Hai un’ossessione?
Hai una cotta segreta?
Collezioni niente?
Hai un migliore amico?
Speri nelle stelle cadenti?
Piace la tua calligrafia?
Hai brutte abitudini?

NOTA BENE: questi testi non li ho inventati io. Girano su Facebook e/o per email da un pezzo!

(non si sa più cosa inventare per perdere tempo eh?)

Facebook ha avuto ormai diversi piccoli aggiustamenti da quando ho scritto il primo articolo Facebook, limitare i danni e per riprendere il filo ho preferito riscrivere tutto scegliendo un’organizzazione un po’ diversa. La prima volta avevo raggruppato le informazioni per tematica Come proteggere la privacy? Come evitare l’invasione di notizie? e tutto quel che si poteva fare.
Quata volta ho provato ad esaminare tutte le IMPOSTAZIONI secondo l’ordine e i raggruppamenti in cui vengono presentate su Facebook stesso.
Il consiglio per chiunque (dai ‘paranioci’ della privacy agli ‘esibizionisti’… ogni impostazione è a doppio taglio ^__-) è quello di prendersi un po’ di tempo (anche a tappe) e verificare tutti questi punti del loro profilo:

Aprite la pagina delle “Impostazioni” (banda blu in alto, a destra) fate clik senza scendere nel menu a tendina (a meno che non conosciate già la vostra meta):

IMPOSTAZIONI>IMPOSTAZIONI

1. Nome:
Potete decidere con quale nome presentarvi, indipendentemente dal nome col quale vi siete iscritti. Potete anche rendere possibile per gli altri trovarvi sia per nome anagrafico che per soprannome (usando il campo facoltativo “nome alternativo”).
Io consiglio di utilizzare il nome vero e il soprannome solo se c’è veramente una grossa fetta di persone che vi conosce SOLO per soprannome.
Rimanere anonimi può essere una soluzione solo per alcune situazioni particolari tipo: avete un lavoro che renderebbe molto rischiosa la rintracciabilità su facebook e tuttavia, avendo molti amici già online, volete poter essere in contatto con loro (es. un giovane professore che non voglia rischiare di essere trovato dagli studenti).
NON CAMBIATE CONTINUAMENTE IL NOME UTENTE o farete impazzire i vostri amici che, non riconoscendovi, potrebbero cancellarvi!

2. Nome utente:

E’ il nome con cui siete registrati. Può essere cambiato una volta sola e nei limiti della disponibilità.
Se vi chiamate Mario Rossi o Pasquale Esposito (ma anche combinazioni di nome-cognome meno comuni spesso vanno incontro all’omonimia) probabilmente dovrete ricorrere a giochetti tipo Mario.Rossi90. Questo nome tuttavia servirà a ben poco dato che il login si effettua con mail e pw e il nome visualizzato è quello del punto 1.

3. E-mail:
email di contatto. E’ la mail che userete per effettuare login, alla quale vi manderanno le infomazioni e le notifiche e che gli altri utenti potranno usare per contattarvi.
Potrete impostare in modo da limitare le notifiche (vale la pena di farlo perché sono davvero troppe) o da non permettere a nessuno di visualizzare la vostra email. Potreste inoltre decidere di non utilizzare la vostra email principale, ma una secondaria in cui non vi daranno fastidio un po’ di notizie inutili.

4. Password:
In ogni momento è possibile cambiare la password per accedere. Se pensate che qualcuno abbia scoperto la vostra password cambiatela! Il “furto di identità ” può essere spiacevole.

5. Account collegati:
una funzione che non ho sperimentato

6. Privacy > gestisci (accessibile anche direttamente dalla banda blu, menu a tendina delle Ipostazioni)

ATTENZIONE: oggi (2 dicembre 2009) Facebook ha inviato a tutti gli utenti un avviso preannunciando novità nelle impostazioni della privacy. Quanto segue potrebbe dover essere rivisto a breve.

6.1. Privacy del Profilo “Controlla chi può vedere le informazioni sulla pagina del tuo profilo”
Per ogni voce potete scegliere se quelle determinate informazioni possono essere visualizzate: da tutti (tutti gli utenti di facebook), le mie reti e i miei amici (poco meno che tutti: i vostri amici e tutti coloro che vivono nel vostro paese, che hanno frequentato il vostro liceo etc), amici di amici (ancora un renge piuttosto ampio se cominciate ad avere 100 o 200 amici e loro altrettanti), solo amici (solo gli iscritti di facebook che avrete accettato come “amici”) e personalizza.
PERSONALIZZA è piuttosto importante perché vi permette di escludere certi fb-amici o gruppi di fb-amici da certe informazioni. Consiglio fortemente di creare una LISTA “nera” di fb-amici in cui inserire tutti coloro a cui volete mostrare ben poco (per es. il capo, i colleghi, vostro padre, i fb-amici che non conoscete nella realtà). Dopo vi basterà inserire nella casella “eccetto” di “personalizza” il nome della lista per escludere tutti quelli che ne fanno parte dalle informazioni in questione e all’iscrizione di un nuovo amico “scomodo” basterà inserirlo nella lista perché venga escluso da tutti i campi off-limits per la lista.
C’è anche la voce “qualche amico”. ritenevo che selezionare qualche amico implicasse automaticamente che le info fossero visibili per tutti gli altri. Curiosamente questo non succede. Secondo me è un bug. Se sapete com’è che funziona ditelo anche a me!
Vi faccio notare anche FOTO IN CUI SEI TAGGATO/A visto che è uno spinoso problema: questo è un punto in cui uso la mia “lista nera” perché non posso controllare al 100% le foto in cui sono taggata (posso togliere i tag di volta in volta quando le foto non mi sembrano adeguate, ma questo implica una sorveglianza 24h/24). Ci sono persone dalle quali mi fare vedere in qualunque stato, ed altre che no. Vedete voi! NB. che questo non impedisce che vengano visualizzate le foto che inserite voi. Quest’altra cosa si fa dalle impostazioni privacy degli album fotografici (giustamente hanno inserito un link sotto alla voce “foto in cui sei taggato/a”)

6.2. Privacy della Ricerca: chi può cercarvi su facebook e cosa potrà vedere prima di essere accettato come amico (indipendentemente dal fatto che il profilo sia pubblico o privato)? Inoltre, chi cerca il vostro nome sui motori di ricerca più comuni (es. Google) può o no trovare il vostro profilo su facebook? di default può, ma potete richiedere che non lo faccia. Tenete presente che se anche vi depennate ci vorrà un certo tempo (diversi mesi) prima che vi cancellino realmente.

6.3. Privacy Notizie e Bacheca, azioni interne a Fb:  quali delle vostre attività su fb saranno pubblicizzate ai vostri amici?… la bacheca è la vostra vetrina, scegliete cosa volete metterci.
Privacy Notizie e Bacheca, Inserzioni di facebook: se mai venisse permesso ad inserzionisti di utilizzare le foto degli utenti per farsi pubblilità a chi consentite che la vostra immagine venga mostrata? Per me NESSUNO perché dovrei lasciar usare la mia immagine gratuitamente a chissàcchi???
E’ già permesso di utilizzare le foto degli utenti per pubblicità sociali (quelle come “la tua amica Carmela è iscritta al gruppo Amici della Pimpa, vuoi iscriverti anche tu?”). Potete vietarlo scorrendo la pagina fino in fondo (furbacchioni, l’hanno nascosto).

6.4. Privacy Applicazioni: vi riporto la spiegazioni che trovate nella pagina stessa visto che la questione delle Applicazioni è complessa. NB. I comandi disponibili in questa sede si riferiscono alle applicazioni aggiunte dai vostri amici e non da voi direttamente (per quelle vedete il mio punto “8”):

Informazioni che gli altri utenti possono visualizzare attraverso la Piattaforma Facebook
Quando un tuo amico consente a un’applicazione di accedere alle proprie informazioni, è possibile vengano messe a disposizione dell’applicazione anche le informazioni su di te visualizzabili da tale amico.
Tutte le applicazioni devono rispettare le impostazioni sulla privacy esistenti. Ad esempio, se un’applicazione crea una presentazione dei tuoi album di foto, e per uno di questi album è impostata l’opzione ” Solo i miei amici”, la presentazione verrà visualizzata solo ai tuoi amici.
Se credi che una delle applicazioni violi le normative sulla privacy di Facebook, segnalala immediatamente. Puoi segnalare le violazioni dalla pagina Info dell’applicazione, cliccando su “Segnala applicazione” nella parte inferiore della pagina stessa, oppure cliccando su “Segnala” nella parte inferiore di ogni pagina interna all’applicazione.
Puoi utilizzare i comandi presenti in questa pagina per limitare i tipi di informazioni visualizzabili dai tuoi amici mediante le applicazioni. Questa opzione è applicabile solo alle applicazioni che non utilizzi personalmente.

In questa pagina ci sono anche altre opzioni che non ho approfondito, per esempio facebook connect e i siti web beacon.

Seguono però due utilissime cosucce: Applicazioni bloccate (applicazioni a cui viene impedito selettivamente di accedere ai vostri dati) e Ignora gli inviti a udare le applicazioni che consente di ignorare tutti gli inviti a usare le applicazioni da parte di determinati amici. Questa opzione è disponibile sulla pagina delle richieste. Potete eliminare persone da questa lista in qualsiasi momento usando il collegamento riportato accanto al loro nome.

6.5. Blocca persone: come si fa a non farsi trovare su facebook? se l’utente è già iscritto basta selezionarne il nome, se non è ancora iscritto se ne può bloccare la mail (salvo che non è sempre facile indovinare con quale email andrà ad iscriversi!)

7. Disattiva account: potete farlo in qualsiasi momento e il vostro account verrà congelato, cioè i vostri dati rimarranno lì, ma non saranno più accessibili a nessuno. Se voleste riattivare l’account lo trovereste come lo avete lasciato (così mi hanno detto perché io non ho disattivato l’account 🙂

IMPOSTAZIONI>RETI
Facebook è composta da molte reti, come, ad esempio, quelle relative a aziende, regioni, scuole o università. Iscriversi ad una rete può servire a trovare nuovi amici nel vostro ambito di interessi.

IMPOSTAZIONI>NOTIFICHE
In questo caso si tratta nelle notifiche via email cioè delle informazioni che facebook vi inotrerebbe nella casella di posta.
Se non depennate almeno un po’ delle caselline nella colonna di mezzo sarete inondati di email.
Se guardate facebook con un carta frequenza depennatele tutte (e fatelo periodicamente perché di tanto in tanto appaiono caselline nuovo e di default vi notificheranno). Se lo guardate raramente fate una selezione accorta.

IMPOSTAZIONI>MOBILE/LINGUA/PAGAMENTI
Mobile e Pagamente non li ho sperimentati. Da LINGUA è possibile impostare la lingua, come è ovvio. Le lingue disponibili sono veramente molte (vengono tradotte tutte le comunicazioni di facebook e l’interfaccia e non le applicazioni né i messaggi di chi vi scrive).

“8”. Tornando alla banda blu, sempre alla voce Impostazioni, ma questa volta guardando il menu a tendina, scegliete  “IMPOSTAZIONI APPLICAZIONI” (potete accedervi anche dal basso a sinistra, menu a tendina all’insù della voce “applicazioni”> modifica applicazioni):
Qui avete la lista delle applicazioni accettate. Assicuratevi che Mostra, in alto a destra sia impostato su Autorizzate, per vederle tutte.
Vi consiglio di cancellare via via quelle che non usate (pensate che ogni volta che fate un test accettate un’applicazione!) per mantenere un po’ di ordine. Inoltre consiglio di usare “Modifica Impostazioni” (relativo ad ogni applicazione) per togliere all’applicazione l’ “autorizzazione aggiuntiva” a pubblicare le attività recenti sulla bacheca (volete davvero far sapere al mondo che giocate 113 partite di Tetris al giorno o quanti brutti anatroccoli trovate nella vostra fattoria virtuale? Non so cosa succeda a cambiare le generiche impostazioni di privacy, invece.

Per finire, c’è un altro tipo di notifica, quello che appare nel cartellino minuscolo in basso a destra. Alcune notifiche sono utili (quando ti commentano, quando ti taggano, quando ti rispondono) ma molte di quelle che arrivano sono davvero inutili (tizio ti manda un bacio, caio ha superato il tuo record…). Segnalate le notifiche indesiderate come spam e le bloccherete… almeno per un po’! Sono così tante che non avrete mai pace al 100% ma le cose andranno meglio. Un’altra cosa che potete fare a partire dal menu a tendina all’insù delle notifiche è aprire la pagina delle notifiche (mostra tutte) e depennare un po’ delle caselline a destra, relative alle applicazioni che avete accettato. Personalmente lascio le notifiche della bacheca, delle foto, dei link, degli apprezzamenti e dei commenti alle notizie.

Una domanda poi la faccio io… qualcuno sa come interrompere una discussione sulla posta di facebook? es. tizio invita 30 persone ad una festa e non lo fa con un evento ma con una fb-email. Ognuno dei 30 risponde a tutti. Se la festa non mi interessa come posso spezzare la catena ed evitarmi di avere tutte le email sugli accordi? Ho provato a cancellare la mail ma non basta. Ho provato a segnalarla come spam ma non funziona neanche questo uffa