Il grande entusiasmo iniziale si è affievolito con l’arrivo di impegni pressanti e così ho deciso di congelare i miei grani di kefir.

Per farlo ho seguito la procedura segnalata dal blog Yogurt di kefir, quindi ho messo due cucchiai di grani in un vasetto con un bicchiere e mezzo di latte e li ho congelati (viene consigliato di far congelare il tutto senza tappo e aggiungerlo dopo). Importante mettere la data di congelamento perché non durano per sempre (dice 6 mesi).

In realtà i frammenti che erano stati dati a me sembravano congelati senza latte e si sono ripresi alla grande, ma stavolta ho deciso di far così.

Vedremo se tra 6 mesi avrò voglia di ricominciare…

Kefir

Annunci