Occupandomi di Grafica Digitale mi trovo a fare un grande uso del pdf. in quanto è il miglior modo per mostrare agli altri un file esattamente come l’ho creato anche se non hanno gli stessi programmi che uso io.
Immagino che alcuni di voi, avendo interessi diversi dalla grafica, possano addirittura non sapere cosa siano Photoshop, Illustrator ed Indesign (dell’Adobe), figuriamoci averli! Così non potreste leggere i miei file .psd .ai .indd. Potrei mandarveli come immagini jpg o gif ma spesso la risoluzione non sarebbe adeguata allo scopo (in particolare se si tratta di una stampa a colori).

Ma se aveste i miei stessi programmi? Il pdf potrebbe essere ugualmente necessario per aggirare uno dei problemi maggiori dei grafici (almeno a mio avviso): i font. Ogni utente visualizza solo i font che ha nel computer. Tutti hanno il Times, l’Arial, il Verdana e pochi altri. Qualsiasi font particolare io usassi, verrebbe “tradotto” automaticamente con un altro, senza alcun rispetto delle accurate scelte visive…

Pensate a quanta differenza c’è tra un Anarchistic (per prendere un font molto particolare, trovato sul web) e un Times New Roman!

Anarchistic

Anarchistic

Times New Roman

Times New Roman

Invece il pdf ‘congela’ tutto e lo vedete come voglio io ^__^
Se poi volete modificare il file POTETE (salvo che io non l’abbia bloccato), ma è necessario che abbiate sia il programma con cui l’ho creato che il font!

Annunci